lunedì 10 settembre 2012

11 commenti:

  1. Ti ho aggiunta =)
    Ciò che hai scritto fa davvero capire che sei cambiata.
    Anch'io ho sempre voluto donare il sangue, far del bene a chi ha bisogno.. Invece quando finalmente ho compiuto 18 anni pesavo 38kg, quindi era impossibile... E adesso non cambia, ne peso ancora 44, è sempre troppo poco...
    Perchè non riprovi a fare richiesta? Potrebbe essere un buon motivo per farti stare meglio, una ragione per cui continuare sulla "retta via" =) Un bacione <3

    RispondiElimina
  2. A me è capitata la stessa, identica cosa. Identica.
    Sono partita da sessantacinque, (per un metro e cinquanta, giusto per rendere l'idea), e sono arrivata a trentotto. Il mio numero perfetto.
    E ora, bella roba, sono a quarantanove schifosi chili. Un mese fa, ero quarantatré. Prima ancora, cinquantuno.
    E' un incubo, lo so bene.
    Ti aggiungo, ma con il mio vero profilo: magari cerchiamo di non parlarne in pubblico.

    Un abbraccio gigantesco.

    RispondiElimina
  3. Anche io come te,avevo il sogno di donare il sangue,di aiutare la gente.
    50 chili e io ci sono sotto di 3 fottuti numeri,ma all'idea di ritornare ai 50 o meglio,di rivedere il 5 mi distrugge.
    Ti ho aggiunto,stella.
    A presto.

    RispondiElimina
  4. Beh considera io l'anno scorso d'estate pesavo 65 e qualcosa di più...ora peso 52...e la mia volontà di scendere c'è ancora!!
    Avevo paura che con l'avvento dell'estate mi sraei abbuffata e non è stato così fortunatamente...!!!

    RispondiElimina
  5. Aggiunta! (mi chiamo Sabrina, ti aggiungo con il mio profilo ufficiale)
    È una cosa che conosco bene questa...ed é dannatamente difficile, perché non ci basta mai. MAI.
    Io a 12 anni pesavo più di ora che di anni ne ho quasi 17. L'altro giorno ho visto una mia vecchia foto con una maglia che allora mi stava stretta, e, beh, ora mi sta larga. Ma sai una cosa? Non riesco ad accettare il fatto di non aver mantenuto il peso PERFETTO. Perché ho deciso di guarire...e non posso tornare indietro. Perché questo é il mio obbiettivo di oggi: guarire. Ma da sola, be, da sola non ne sono capace. Quando sono sola digiuno...eppure non dovrei. È dannatamente difficile, già.
    Un fortissimo abbraccio.

    ファイ



    RispondiElimina
  6. Il fatto che ce l'hai fatta una vola dovrebbe spronarti a continuare! Magari ora che puoi dona il sangue, e consideralo come un traguardo. Traguardo da cui ripartire per arrivare al peso che vuoi. Vi ammiro tanto ragazze, non sarei mai disposta a salire di peso per donare il sangue...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di non considerlo mai come un errore...

      Elimina
  7. Sei sicuramente ancora salvabile: noi lo siamo tutte.
    Dobbiamo solo uscire dalla fogna.

    Ti stringo.

    RispondiElimina
  8. 55...45....38.
    Non basta mai.
    Vero?

    RispondiElimina
  9. Anche io ho sempre voluto donare sangue e non l'ho mai potuto fare a causa del peso.
    Il punto è che il numero sulla bilancia non è la misura della nostra felicità, è solo uno stupidissimo numero su una stupidissima bilancia. La felicità non sta lì sopra.
    Ti stringo,



    Baci.

    RispondiElimina